Cronaca Nera

Trovati a casa con 15 chili di sigarette di contrabbando: nei guai una copia di S.MARCELLINO

I Carabinieri della stazione di Trentola hanno sequestrato ai due anche 6.500 euro, probabilmente proventi dell'illecita attività S.MARCELLINO -  I carabinieri del Comando Staz


I Carabinieri della stazione di Trentola hanno sequestrato ai due anche 6.500 euro, probabilmente proventi dell'illecita attività

S.MARCELLINO -  I carabinieri del Comando Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per contrabbando di tabacco lavorato estero:  Vasvl LYUBKO, del 74 ucraino, e  Iana LYSAK, classe 1976, rumena.

I due, nel corso di una perquisizione domiciliare presso la loro abitazione di via Petrarca nel comune di San Marcellino, sono stati trovati in possesso di 750 pacchetti di sigarette di varie marche di provenienza estera, privi del contrassegno Monopoli di Stato. La merce, il cui peso si aggira attorno ai 15 kg , è stata sottoposta a sequestro come i 6.500 euro , ritenuta provento dell’illecita attività.

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.