Cronaca Bianca

MADDALONI Il destino dell'ospedale in colloqui tra la De Lucia e Menduni. L'Asl: "Faremo il possibile"

Riunione del neo sindaco con il direttore generale dell'azienda sanitara. Non si ritornerà ai fasti di un tempo ma quantomeno si prova ad evitare la chiusura MADDALONI - Agend


Riunione del neo sindaco con il direttore generale dell'azienda sanitara. Non si ritornerà ai fasti di un tempo ma quantomeno si prova ad evitare la chiusura MADDALONI - Agenda piena di impegni per il neo sindaco Rosa De Lucia: incontro con il direttore generale dell’Asl Paolo Menduni. Finalità del faccia a faccia  una collaborazione, con l’intento di migliorare i rapporti tra Asl e l’intero territorio in materia di sanità. Alla fine colloquio  il primo cittadino ha avuto rassicurazioni dal dirigente generale in merito alla difficile situazione dell’ospedale. Menduni ha assicurato che si sta lavorando allo scopo di prendere le opportune decisioni e venire, in questo modo, incontro alle richieste, legittime, espresse dal sindaco De Lucia onde evitare la chiusura o il trasferimento dei reparti del presidio ospedaliero calatino. Le buone intenzioni del direttore generale Asl dovrebbero trovare presto una reale concretizzazione se si considera che fino a pochi anni fa il reparto ostetricia, ad esempio, era uno dei migliori. Eccellente l’assistenza prestata alle donne gravide, che venivano pure da paesi limitrofi tra cui anche Acerra, per le varie eventuali problematiche e ovviamente per il parto. Negli ultimi mesi, molte invece le pazienti, anche con problemi finanziari dovute alla crisi, dopo una prima visita presso il suddetto reparto hanno optato per strutture private, o nosocomi di altri paesi. Antonietta Sasso