Cronaca Bianca

LE FOTO CASERTA - Alessandro Siani fa shopping in via Mazzini e il centro della città per incanto si ripopola

Il commento del presidente dell'Ascom, Mario D'Anna nel cui negozio il famoso attore comico napoletano si è fermato a lungo: "sembrava che fossimo tornati alla fine del secolo sc


Il commento del presidente dell'Ascom, Mario D'Anna nel cui negozio il famoso attore comico napoletano si è fermato a lungo: "sembrava che fossimo tornati alla fine del secolo scorso, quando i napoletani venivano a spendere a Caserta. Ora si fermano a Marcianise"

CASERTA - Un piccolo bagno di folla, in via Mazzini, oggi pomeriggio, venerdì, per la presenza del noto attore napoletano Alessandro Siani. Tanti gli ammiratori e le ammiratrici che lo hanno avvicinato.

La sua passeggiata l'ha portato a fermarsi in diverse boutiques della strada, che, in teoria dovrebbe essere la più elegante e accorsata della città.

Gioviale e sorridente, Alessandro Siani ha detto di essere un fans di Caserta e che la scelta di fare shopping qui non è stata occasionale.

Soddisfatto prima di tutto il presidente dell’Ascom Mario D’Anna che ha ricevuto nel suo famoso negozio il protagonista di film e spettacoli cinematografici, televisivi e teatrali.

“Sembra essere ritornati alla fine del secolo scorso – ha commentato D’Anna--  quando a fare shopping nella nostra città arrivavano napoletani da ogni parte perché trovavano esclusive le nostre offerte ed anche vantaggiose. Purtroppo oggi la realtà è diversa e i napoletani tutto al più si fermano nella vicina Marcianise  desertificando la città capoluogo di Terra di Lavoro.”

Nato con la trasmissione Telegaribaldi, Alessandro Siani è passato ai solotti buoni del talk show della televisone nazionale pubblica e privata. In particolare nel 2003 si è fatto conoscere alla trasmissione comica "Bulldozer" di Rai 2, condotta da Federica Panicucci, reinterpretando Tatore. Il suo personaggio ha ottenuto subito un buon successo ed una discreta approvazione a livello nazionale. Fra le sue altre apparizioni, quelle  a "Domenica In" con Mara Venier, nel varietà "Guarda che luna" (Rai Uno, 2004).

Tobia