Cronaca Nera

VILLA LITERNO Minaccia con una mazza il gestore di un bar e aggredisce i Carabinieri: arrestato

L'uomo è trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Villa Literno in attesa del rito direttissimo VILLA LITERNO - In corso Umberto I, i Carabinieri della locale


L'uomo è trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Villa Literno in attesa del rito direttissimo

VILLA LITERNO - In corso Umberto I, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, per “resistenza a p.u. e porto abusivo di oggetti atti ad offendere il cittadino algerino Farid Bouzaroura,  del 68.

L’uomo, infatti, dopo aver minacciato il gestore di un bar del centro, si scagliava contro i militari dell’Arma intervenuti a seguito di richiesta all’utenza di pronto intervento 112. Nella circostanza nella disponibilità dell’arrestato, che tentava invano di disfarsene prima dell’arrivo dei Carabinieri, venivano rinvenuti 2 bastoni ferrati, naturalmente sottoposti a sequestro.

L’arrestato, invece è stato trattenuto presso le   camere di sicurezza della Stazione di Villa Literno in attesa del rito direttissimo.