Politica

I 5 STELLE ritornano in piazza a CASERTA per Lo Uttaro e l'apertura della piscina Acquasport

Sarà presente anche la senatrice Vilma Moronese CASERTA - L'impasse che sta vivendo il movimento di Beppe Grillo  è fisiologico. Probabilmente l'ex comico genovese e Casaleg


Sarà presente anche la senatrice Vilma Moronese CASERTA - L'impasse che sta vivendo il movimento di Beppe Grillo  è fisiologico. Probabilmente l'ex comico genovese e Casaleggio si trovano a gestire un gruppo che ha raggiunto dimensioni inaspettate, quindi, ritiri, errori, tiritere su argomenti diciamo secondari e attacchi della stampa annessi  sono da considerare, in questo contesto, decisamente ordinari. Ieri, venerdì, con la fuoriuscita di Anitori, si è registrata, per il M5s, la 4 defezione al Senato e  se la legislatura targata Letta  proseguirà per un altro po' di tempo  forse ce ne saranno anche delle altre. Defezioni a parte l'ultimo sondaggio della Swg da i 5 stelle al 18,1%, percentuale abbastanza alta se considerano i tanti mal di pancia di elettori e attivisti. La forza del gruppo sta presumibilmente nella sua costante presenza in strada, un modo canonico e storico di far politica oramai  abbandonato, paradossalmente, dai classici partiti, ed infatti, anche a Caserta, dopo qualche mese di assenza dalle piazze, gli iscritti al M5s, tornano in Largo San Sebastiano, per dar seguito alle due raccolte firme iniziate con i ragazzi di San Nicola La Strada. Gli obbiettivi dell' iniziativa sono la bonifica dell' area Lo Uttaro e l'apertura della Piscina Comunale "Acquasport". Sarà ache l'occasione per informare i casertani della battaglia sui Referendum comunali che vede impegnati il Movimento dall'estate scorsa. Al banchetto ci sarà anche la senatrice Vilma Moronese Giuseppe Tallino