Cronaca Nera

S. MARIA C. V. - Salzillo si dimette da presidente del Gladiator. Ma non basta: Casertace aspetta altre parole

Il fatto si è verificato dopo l'ufficializzazione dell'avviso di garanzia per camorra, avvenuto ieri, nell'ambito dell'operazione Normandia 2   SANTA MARIA CAPUA VETERE


Il fatto si è verificato dopo l'ufficializzazione dell'avviso di garanzia per camorra, avvenuto ieri, nell'ambito dell'operazione Normandia 2   SANTA MARIA CAPUA VETERE - Non tira buona aria per Salzillo, che ha pensato in queste ore di lasciare la presidenza del Gladiator. L'avviso di garanzia che lo ha colpito insieme ad un altro ex presidente del Gladiator, cioè Mario Natale deve averlo indotto a fare un passo indietro. Noi di Casertace aspettiamo sempre quello che a Salzillo abbiamo chiesto con toni civilissimi e decisamente garantisti. Ma al momento Salzillo non ha ancora espresso alcuna dichiarazione sul presunto incontro di camorra a cui avrebbe partecipato insieme al super boss e killer infallibile di origine bardelliniana Sebastiano Caterino, detto l'evraiuolo.