Cronaca Bianca

MONDRAGONE- "La spiaggia libera torna a splendere". L'amministrazione affida il servizio alla ditta che gestisce "le strisce blu" in città

Benedetto Zoccola e il responsabile "La rosa dei Venti" Antonio Pincerno  L'arenile pubblico è ora pulito. L'assessore Zoccola: "Abbiamo affidato i lavori ad una ditta competen


Benedetto Zoccola e il responsabile "La rosa dei Venti" Antonio Pincerno  L'arenile pubblico è ora pulito. L'assessore Zoccola: "Abbiamo affidato i lavori ad una ditta competente e seria". Il responsabile della "Rosa dei venti"  affidataria del servizio, Antonio Pincerno: "Abbiamo lavorato intensamente per il bene della città"   MONDRAGONE- La spiaggia libera di Mondragone è stata pulita. Le operazioni sono iniziate a giugno (un po' troppo tardi forse per una città che inizia ad accogliere turisti già a partire dalla fine di aprile), ma hanno dato ottimi risultati. Nei tratti di arenile pubblico dalla "Fiumarella" al "Molo", ogni traccia di spazzatura è stata rimossa. Nessun sacchetto, nessuna busta sparsa. Niente di niente. Solo sabbia, finalmente solo sabbia. I lavori sono stati affidati alla "Rosa dei Venti", la cooperativa che a Mondragone gestisce il servizio parcheggi. Gli operatori, muniti di guanti protettivi e mascherine, hanno reso presentabile, in pochi giorni, la nostra costa. Uno sforza immane, date le dimensioni e l'estensione, che era tuttavia necessario. Una spiaggia sporca era "cattiva pubblicità", stava allontanando i bagnanti occasionali, stava spingendo verso altre mete i pendolari del "sabato e della domenica". "La rosa dei venti" ha attivato le proprie forze a seguito di un affidamento diretto ammontante a 9500 euro da parte dell'amministrazione. Una mossa di urgenza a cui spesso siamo stati abituati in questi ultimi tempi. Questa volta, forse, possiamo perdonare il governo locale. Una gara avrebbe allungato i tempi: un lusso che non ci possiamo permettere a stagione estiva inoltrata. Bisognava certo pensarci prima: ma questa ormai è un' altra storia!. L'assessore all'ambiente Benedetto Zoccola ha commentato: "L'amministrazione ha effettuato un affidamento ad una ditta seria e competente, che sta svolgendo un lavoro esemplare per quando riguarda i parcheggi. L'arenile sta riassumendo un aspetto civile, sta riemergendo la bellezza delle nostre risorse naturali". Antonio Pincerno, responsabile "Rosa dei venti", ha dichiarato: "Da venerdì scorso, stiamo lavorando senza pause affinché la spiaggia libera sia pronta per ospitare il flusso dei bagnanti. Domani, termineremo le operazioni completamente e saremo sempre disponibili per ogni emergenza eventuale nel futuro".   Dopo un fine settimana di buone condizioni climatiche, oggi il tempo non è stato clemente con gli operatori balneari. Un vento intenso, ha ostacolato le attività commerciali del litorale. Pare che nei prossimi giorni ci sarà un miglioramento.   Walter De Rosa   da sinistra, momenti della pulizia della spiaggia