Cronaca Nera

GRAZZANISE Evade dai domiciliari: condannato a 8 mesi, ma non andrà in carcere

Era stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione, guidata dal comandante Luigi De Santis, perché si era allontanato dalla sua abitazione senza permesso GRAZZANISE - V


Era stato arrestato dai Carabinieri della locale stazione, guidata dal comandante Luigi De Santis, perché si era allontanato dalla sua abitazione senza permesso GRAZZANISE - Venerdì scorso, 21 giugno, Attilio Mezzero è stato tratto in arresto dai Carabinieri della stazione di Grazzanise  perchè si era allontanato, senza alcun  permesso, dalla sua  abitazione, dove era ristretto agli arresti domiciliari. Il G.M, dottoressa De Risi, presso il Tribunale di S.Maria C.V , all'esito del giudizio abbreviato, così come  richiesto dall'avvocato Paolo Raimondo, ha stabilito per i fatti a lui contestati una condanna di otto mesi e contestualmente la sua immediata scarcerazione. Attilio Mezzero, dunque, torna agli arresti domiciliari ove già stava scontando una condanna per diverse estorsioni ai danni di commercianti della zona risalenti al 2010