Cronaca Bianca

ORE 13.25 ESCLUSIVA - Fallisce, a Roma, il tavolo tra la Merloni e i sindacati per la Indesit. L'azienda conferma i 500 e passa licenziamenti

Stamattina, venerdì, l'incontro tra l'azienda e i rappresentanti dei lavoratori. Proclamato immediatamente un nuovo sciopero, dato che la Merloni ha ribadito alla lettera i conte


Stamattina, venerdì, l'incontro tra l'azienda e i rappresentanti dei lavoratori. Proclamato immediatamente un nuovo sciopero, dato che la Merloni ha ribadito alla lettera i contenuti del suo nuovo piano industriale CASERTA - Erano molte le attese riposte nella riunione di stamattina, venerdì, tra i rappresentanti della Merloni, proprietaria dell'Indesit e i rappresentanti sindacali dei lavoratori dell'azienda. Gli uni di fronte agli altri per capire quali fossero le intenzioni della Merloni. Una riunione assolutamente negativa dato che la Merloni ha ribadito tutti i contenuti nel suo piano industriale che prevede più di 530 licenziamenti nello stabilimento di Teverola. Si preannunciano nelle prossime ore, durissime reazioni sindacali. Sciopero giù proclamato, ci attendono giornate molto calde dalle parti di Teverola. G.G.