Politica

Capacchione:"Il Governo dia risposta inequivocabile sui presidi di polizia a CASAPESENNA e S.CIPRIANO"

La senatrice del Pd: "Non è concepibile che in un territorio vessato dall'azione criminale come il nostro, si rinunci a due presidi di legalità tanto fondamentali" COMUNICATO


La senatrice del Pd: "Non è concepibile che in un territorio vessato dall'azione criminale come il nostro, si rinunci a due presidi di legalità tanto fondamentali" COMUNICATO STAMPA - "E' necessario che il governo dia subito una risposta chiara ed inequivocabile sulla vicenda del presidio di Polizia a rischio a Casapesenna, e sul distaccamento della Squadra Mobile a Casal di Principe, per riaffermare la presenza dello Stato in difesa dei cittadini onesti, e di lotta senza quartiere alla camorra. Non è concepibile che in un territorio vessato dall'azione criminale come il nostro, si rinunci a due presidi di legalità tanto fondamentali". Lo dichiara la senatrice del Partito Democratico, Rosaria Capacchione che ha presentato un'interrogazione urgente al Ministro degli Interni sulla vicenda.