Politica

AVERSA - Manovre per mettere in difficoltà Sagliocco. False le voci sulla richiesta di assessorato da parte di Di Grazia, Della Vecchia e Costanzo

Domani, sabato, dovrebbe uscire una nota congiunta dei tre consiglieri comunali. AVERSA - Manovre di disturbo. Uno scrive un articolo che poi come antica calunnia del Barbiere


Domani, sabato, dovrebbe uscire una nota congiunta dei tre consiglieri comunali. AVERSA - Manovre di disturbo. Uno scrive un articolo che poi come antica calunnia del Barbiere di Siviglia si propaga di loco in loco. E così si costruisce la convinzione che ci siano tre persone, in questo caso tre consiglieri comunali assatanati di potere e desiderosi di poltrone. Domani, sabato, con ogni probabilità, Della Vecchia, Di Grazia e Costanzo, faranno uscire un comunicato in cui smentiscono decisamente le voci che li segnalano come pronti a salire sull'Aventino se di qui a poco non gli sarà data la possibilità di esprimere un assessore. Loro sono anche i consiglieri più vicini al sindaco Sagliocco ed è per questo, forse, che chi vuole e lavora perchè Sagliocco incontri difficoltà sul suo cammino e, soprattutto molli le briglie su certi interessi che alcuni gruppi politici e di potere hanno dovuto abbandonare da quando è primo cittadino, alimenta, con un disegno preciso queste voci. Il Pdl di Aversa è ancora una galassia complessa. Ci sono gli ex An che mordono il freno e sono arrabbiati. C'è l'ex sindaco Ciaramella a caccia di rivincite. Ovviamente questo si ritorce sulla serenità del gruppo consiliare. G.G.