Cronaca Nera

S. MARIA C. V. - Il Gip di Palermo scarcera Matronella Monaco

SANTA MARIA CAPUA VETERE - Il Gip del Tribunale di Palermo, Riccardo Ricciardi, durante l'udienza di convalida dell'arresto nei confronti di Matronella Monaco e del compagno di


SANTA MARIA CAPUA VETERE - Il Gip del Tribunale di Palermo, Riccardo Ricciardi, durante l'udienza di convalida dell'arresto nei confronti di Matronella Monaco e del compagno di viaggio, il 38enne, sottufficiale dell'esercito, Giuseppe Bonvissuto, ha deciso di scarcerare l'ex vicepresidente dell'associazione Antiracket Santa Maria per la Legalità. "Le dichiarazioni rese e l'attività investigativa svolta fanno ritenere, in mancanza di elementi di segni contrari, l'assoluta estraneità ai fatti da parte della signora Matronella Monaco". Questo è stato il pronunciamento del Gip che ha letteralmente sottolineato l'estraneità dei fatti che invece erano stati contestati alla donna di Santa Maria Capua Vetere, arrestata ieri, giovedì, a Palermo, per traffico di hashish.