Cronaca Bianca

AVERSA - Lunedì riprende la distribuzione dei Kit per la differenziata, ecco chi usufruirà del servizio e dove si possono prelevare

COMUNICATO STAMPA - Mediante una gara d'appalto l'amministrazione è riuscita anche a risparmiare sul costo originario delle attrezzature AVERSA - “Da lunedì prossimo, 17 giu


COMUNICATO STAMPA - Mediante una gara d'appalto l'amministrazione è riuscita anche a risparmiare sul costo originario delle attrezzature AVERSA - “Da lunedì prossimo, 17 giugno riprenderà la distribuzione dei kit di sacchetti per la raccolta differenziata”.  Lo annuncia il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco, che continua: “I Kit   vengono erogati  ai cittadini aventi diritto e iscritti nella base dati della TARSU (1 kit  bimestrale per ogni utente) tramite distributori posizionati in Via Cappuccini e nei locali dell’ Ufficio Anagrafe  del Comune di Aversa”.  E continua il primo cittadino di Aversa: “L’Amministrazione  al fine di ridurre il costo dei kit ha dovuto espletare apposita procedura di gara che ha consentito un risparmio considerevole del costo originario del kit. Da € 4,68, che rappresenta il prezzo orioginario, si è passati a € 1,71, che è il prezzo attuale  con un risparmio di circa il 300%, il tutto a beneficio della collettività”. “Il costo per l’acquisto dei sacchetti deliberato dalla passata amministrazione era complessivamente – ricorda Sagliocco – di circa cinquecentomila euro mensili, per la precisione 238 mila euro per i sacchetti utilizzabili per carta, multi materiale e indifferenziato, 269 mila euro per i sacchetti destinati all’umido”. Ed incalza: “Oggi, attraverso l’espletamento di una nuova gara abbiamo  più che dimezzato il prezzo”. “Quanto alla distribuzione – aggiunge il primo cittadino di Aversa, Giuseppe Sagliocco – per rendere più agevole ai cittadini di rifornirsi dei sacchetti stiamo valutando la possibilità di far distribuire i kit anche dagli esercizi commerciali che intenderanno collaborare con l’Amministrazione, cosicché la cittadinanza potrà rifornirsi in ogni punto di Aversa senza essere obbligata a raggiungere la casa comunale o le isole ecologiche”.