Cronaca Bianca

CASTEL VOLTURNO - Parco Oasis di Baia Verde nel degrado, Luise junior promette a Contarino di recuperarlo a sue spese

COMUNICATO STAMPA - Ovviamente l'imprenditore effettuerà piccole opere di manutenzione. Ma il commissario ha manifestato, al termine dell'incontro, la disponibilità ad interveni


COMUNICATO STAMPA - Ovviamente l'imprenditore effettuerà piccole opere di manutenzione. Ma il commissario ha manifestato, al termine dell'incontro, la disponibilità ad intervenire in maniera decisa sulle aree del verde pubblico CASTEL VOLTURNO - Raccogliendo l’appello da più parti provenuto a contribuire alla rinascita del territorio agendo in prima persona l’imprenditore Antonio Luise si è recato dal commissario Antonio Contarino del Comune di Castel Volturno con un dossier fotografico che conteneva una serie d’informazioni sulle diverse problematiche del territorio di Castel Volturno ed in particolare sulle infrastrutture a supporto della viabilità, della manutenzione del verde pubblico e del ripristino a scopi turistici del Parco pubblico “Oasis” di Baia Verde. L’incontro è stato soddisfacente perché da una parte l’imprenditore Antonio Luise ha messo a disposizione i propri mezzi finanziari per piccole opere di manutenzione  dall’altra il commissario ha manifestato piena disponibilità ad intervenire a proseguire in maniera decisa quanto già intrapreso su altre aree del territorio come il campo sportivo,gli istituti scolastici ed altre porzioni del litorale. Questo è solo il primo passo verso una serie di azioni che verranno intraprese verso il territorio sul quale ho investito e mi auguro che molti concittadini possano replicare la mia azione. Chiunque volesse aderire sono a completa disposizione; inoltre ritengo che potrebbe essere di maggiore efficienza l’apertura di un tavolo pubblico di confronto sulle problematiche esposte in maniera tale da poter dare “voce” a tutti i cittadini del territorio.  

Antonio Luise