Cronaca Nera

Arrestato a CASAL DI PRINCIPE il cugino di Cicciotto: rubava la corrente

L'operazione è stata eseguita dai Carabinieri della locale stazione CASAL DI PRINCIPE - I Carabinieri della Stazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto, in flagranza d


L'operazione è stata eseguita dai Carabinieri della locale stazione

CASAL DI PRINCIPE - I Carabinieri della Stazione di Casal di Principe hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per “furto aggravato di energia elettrica”, Mario BIDOGNETTI , cl. 73 di Casal di Principe, cugino di Francesco BIDOGNETTI , alias “cicciotto e mezzanotte”, capo del clan dei casalesi, recluso in regime di carcere duro.

I militari dell’Arma, unitamente a personale tecnico della società Enel, hanno accertato che il predetto aveva realizzato un allaccio abusivo diretto dalla linea elettrica all’autofficina da lui gestita, sita in Villa Literno, prelevando in maniera fraudolenta energia elettrica.

L’arrestato è stato condotto presso l’abitazione di residenza in regime di detenzione domiciliare, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.