Cronaca Bianca

GRAZZANISE Senso Civico: "Walking for Health è da bissare". Durante la passeggiata visitata la storica "Scafata"

Ieri pomeriggio, domenica, hanno partecipato alla marcia "salutare" oltre 150 persone GRAZZANISE - "Riscoprire una vita sana nel rispetto della natura". Questa è stata la moti


Ieri pomeriggio, domenica, hanno partecipato alla marcia "salutare" oltre 150 persone

GRAZZANISE - "Riscoprire una vita sana nel rispetto della natura". Questa è stata la motivazione alla base della passeggiata, Walking for Health, svoltasi ieri, domenica, organizzata dal gruppo ambiente (formato da Luigi Bertone, Paolo Nardelli, Fabio Petrella, Rossana Cantiello e Marco Raimondo) di  Senso Civico. Alla marcia salutare hanno partecipato oltre 150 persone, bambini, intere famiglie, anziani e il comitato tiene in particolar modo a ringraziare l'associazione Teens'Park e il Circolo degli anziani per la loro copiosa presenza all'evento

"Prima della partenza è stata spiegata l'idea che ha messo in moto l'iniziativa - ha detto Paolo Nardelli, attivista del gruppo - Durante il percorso i ragazzi sia all'andata, sia al ritorno hanno letto una guida distribuita ai partecipanti. Ai lati della strada avevamo posizionato dei cartelli con delle frasi inerenti al significato che abbiamo attribuito alla manifestazione. Dopo 2, 5 km ci siamo  fermati per rinfrescarci e riposarci.  Al ritorno ci siamo lasciati con la promessa di rifare di nuovo la passeggiata - ha concluso Paolo - E' stato un bellissimo momento di aggregazione."

In realtà, oltre alla motivazione ecologico-benefica, Walking for Health racchiude anche un significato storico: sono state visitate, infatti, zone un tempo conosciutissime e molto frequentate dai grazzanisani della scorsa generazione. Oggi, invece, quei territori sono ignorati da gran parte dei giovani. I partecipanti alla  marcia, per esempio,  hanno potuto assistere alla cosiddetta "Scafata", una fascia di terra attraversata dalle acque, una volta pulite, del Volturno, dove i bambini, in estate, si immergevano per giocare o addirittura per attraversare l'acqua bassa del fiume e così aggiungere Brezza. Scene di un tempo che fu.

G.T.