Cronaca Nera

LE VERGOGNE DI MONDRAGONE - La discarica improvvisata della località Ficolelle, la denuncia di Piazza

COMUNICATO STAMPA - Il consigliere comunale del Pdl richiama l'attenzione delle istituzioni su questa nuova bomba ecologica   MONDRAGONE - Ho effettuato stamane un sopral


COMUNICATO STAMPA - Il consigliere comunale del Pdl richiama l'attenzione delle istituzioni su questa nuova bomba ecologica   MONDRAGONE - Ho effettuato stamane un sopralluogo presso il sito comunale in località “Ficocelle” che da assessore all’ambiente feci realizzare alcuni anni fa per fronteggiare l’emergenza rifiuti. Le intenzioni  dell’allora amministrazione comunale erano che quell’area dovesse servire come sito di stoccaggio provvisorio di rifiuti urbani. La fine dell’emergenza non lo fece mai entrare in funzione e fu, perciò, destinato a deposito di ingombranti domestici.   Nella foto, il consigliere Piazza Oggi si è trasformato in una discarica a cielo aperto in cui vengono scaricati abusivamente rifiuti e materiali di ogni genere per poi essere persino bruciati, sprigionando cosi diossina. E’ indispensabile intervenire rapidamente per riportare la situazione sotto controllo. L’intera area va recintata, videosorvegliata e i rifiuti che contiene vanno caratterizzati per procedere alla necessaria bonifica. Sulla questione presenterò un’interrogazione urgente al sindaco in modo da conoscere, cosi, quali iniziative intenderà adottare l’amministrazione comunale per evitare che anche il territorio di Mondragone venga inserito in quell’elenco di comuni tristemente noto come “Terra dei fuochi”. Giuseppe Piazza consigliere comunale