Politica

CANCELLO ED ARNONE La giunta di Emerito non scontenta la maggioranza consiliare

Oggi, alle 18 e 30, si terrà il primo consesso civico dell'amministrazione eletta lo scorso 27 maggio. L'opposizione: "Non faremo ostruzionismo aprioristico. Valuteremo caso per


Oggi, alle 18 e 30, si terrà il primo consesso civico dell'amministrazione eletta lo scorso 27 maggio. L'opposizione: "Non faremo ostruzionismo aprioristico. Valuteremo caso per caso" CANCELLO ED ARNONE - Ancor prima dell'ufficialità avevamo scritto i nomi di chi avrebbe fatto parte della nuova giunta (Frattasio, Paolella, Paolo e Letizia), una giunta decisamente rosa, una giunta che, a quanto pare, dato che ha rispettato tutti i patti stipulati prima, non ha scontentato, o ha scontentato quasi niente, la maggioranza di Emerito. Tra poche ore, precisamente alle 18,30, presso la palestra dell'istituto Ugo Foscolo, si terrà il primo consiglio comunale che avrà un carattere essenzialmente rituale durante il quale si presume ci sarà poco spazio per confronti tra maggioranza e minoranza. Probabilmente già oggi però Pasqualino Emerito renderà note le altre deleghe affidate ai consiglieri rimasti fuori dalla giunta. Si prevede una partecipazione copiosa di cittadini al primo consesso civico. "La gente è curiosa - ci ha detto il consigliere di opposizione Manzo - vuole seguire da vicino la vita amministrativa. Riguardo gli assessori spero per il bene del territorio che attuino un cambio di passo veloce, che lavorino e portino risultati concreti già nei primi cento giorni. Ad ogni modo non faremo ostruzionismo aprioristico, valuteremo caso per caso" Logicamente siamo agli inizi del secondo mandato targato Emerito, prima di capire come si comporteranno maggioranza e minoranza consiliare bisognerà attendere ancora qualche giorno. Giuseppe Tallino