Cronaca Bianca

Capiamo la botta d'amore, ma che il Matador venga ad abitare a San Prisco o a San Nicola per amore di Maria Rosaria, questo è un film di fantascienza

Si rincorrono le voci su fantomatici approcci del Matador rispetto ad appartamenti dell'interland della città di Caserta. Un campione non può abitare a 50-50 km di distanza dal


Si rincorrono le voci su fantomatici approcci del Matador rispetto ad appartamenti dell'interland della città di Caserta. Un campione non può abitare a 50-50 km di distanza dal centro tecnico di Castel Volturno. Non a caso, fino ad ora, non ha abitato nemmeno a Napoli, ma a Pozzuoli. CASERTA - Tra le molte sciocchezze che si scrivono su Edinson Cavani in questo periodo, si farnetica anche su fantomatici appartamenti che il Matador starebbe comprando in amene località della nostra Provincia. Altro che via Petrarca, altro che spettacolari vedute di Posillipo, altro che Baia di Pozzuoli, Cavani, per amore di Maria Rosaria Ventrone si trasferirebbe nella nostra Provincia. Prima si è detto di San Prisco, ora si parla di un mega appartamento a San Nicola la Strada. Allora, chiariamo un fatto. Cavani si è separato ufficialmente dalla moglie, non può logisticamente, se resta al Napoli, abitare a 50 km da Castelvolturno, dove c'è il centro tecnico del Napoli. Fino ad ora, non a caso, non ha abitato nemmeno a Napoli, ma nella zona di Pozzuoli che è molto più vicina a Castel Voltuno rispetto al capoluogo partenopeo.