Politica

Oggi Zinzi nominerà i due nuovi assessori. Spera ancora in una donna ma dovrà "accontentarsi" di Affinito e Riello

Difficile ipotizzare un altro rinvio. Il Presidente dice di aspettare ancora una risposta. Dunque, non ha ancora abbandonato l'idea di inserire un'altra quota rosa nel suo esecuti


Difficile ipotizzare un altro rinvio. Il Presidente dice di aspettare ancora una risposta. Dunque, non ha ancora abbandonato l'idea di inserire un'altra quota rosa nel suo esecutivo. CASERTA - Zinzi spera ancora che il Pdl gli cambi il nome dell'assessore designato consentendogli di inserire un'altra donna in giunta. Stamattina, il Presidente, attendeva una telefonata, una risposta ma a questo punto, se proprio vorrà affiancare alla Cincotti unica superstite del gentil sesso nella giunta provinciale, un'altra donna dovrà convincere qualcuno degli assessori tecnici a farsi da parte favorendo l'ingresso di una assessora tecnica, dato che le posizioni di Donato Affinito e di Pietro Riello sembrano abbastanza solide. Zinzi ha provato sia col Pdl ma anche col Nuovo Psi, incrociando, però, due rifiuti. Spazi strettissimi, a questo punto. In tutti i casi Zinzi ha fatto capire che entro oggi firmerà i decreti di nomina dei due nuovi assessori che, al 99% dovrebbero essere, appunto, Affinito e Riello, con contestuale ingresso in consiglio provinciale del primo dei non eletti della lista del Nuovo Psi, il Sindaco di Pietramelara Leonardo. I nuovi assessori potrebbero essere due o anche tre se Zinzi sostituisse un tecnico per far crescere da una a due le presenze femminili nel suo esecutivo. G.G.