Cronaca Bianca

TUTTE LE FOTO, SESSA A. - MONDRAGONE - 118 ministri dell'Eucarestia ricevono il mandato dal vescovo Napolitano. La prima Messa di don Gianfranco nella Cappella della Stella degli Angeli

Nella comunità religiosa di Pescopagano si festeggiano due eventi religiosi importanti per la missione in un territorio di periferia SESSA AURUNCA - MONDRAGONE - Ieri sera, s


Nella comunità religiosa di Pescopagano si festeggiano due eventi religiosi importanti per la missione in un territorio di periferia SESSA AURUNCA - MONDRAGONE - Ieri sera, sabato, presso la Cattedrale di Sessa Aurunca, il vescovo, mons. Antonio Napolitano, ha celebrato la Santa Messa a margine della quale ha concesso il mandato di ministri straordinari dell'Eucarestia a 118 "uomini eucaristici"; ai quali ha elargito anche la propria benedizione. 84 ministri sono stati confermati nel loro servizio  dalla diocesi di Sessa Aurunca, comprensiva delle città di Mondragone, Carinola, Falciano del Massico e via discorrendo; 34 sono, invece i novelli "Cristofori", cioè coloro che porteranno Gesù Eucarestia agli anziani e ai malati sul delega del sacerdote. Tra i 118 ministri dell'Eucarestia, vanno segnalati quelli di Pescopagano di Mondragone, che nell'umiltà operano il suddetto servizio liturgico nella periferia più abbandonata della diocesi stessa: Mimmo Alfano e Nicola Maisto. Nel contempo, sempre nella comunità di Pescopagano e precisamente nella cappella dell'Istituto paritario, la Stella degli Angeli, il novello sacerdote, Don Gianfranco Maisto ha officiato, stamane, domenica la sua prima Messa per i fedeli dell'associazione Mia Madonna, Mia Salvezza seguita dai missionari della Piccola Casetta di Nazareth, don Franco Leone, suor Anna Piccolo e Suor Carolina. M.I. Nelle foto, don Guido Cumerlato con don Gianfranco