Cronaca Bianca

S. MARIA C. V. - Unione dei comuni, che vergogna, spesi soldi a palate, risultati zero

Il consigliere comunale Gaetano Rauso ha presentato un ordine del giorno per chiedere il suo immediato scioglimento Al presidente del Consiglio comunale di Santa Maria Capua Vete


Il consigliere comunale Gaetano Rauso ha presentato un ordine del giorno per chiedere il suo immediato scioglimento

Al presidente del Consiglio comunale di Santa Maria Capua Vetere,

Il sottoscritto ,consigliere comunale Gaetano Rauso, alla luce del completo fallimento di ogni iniziativa intrapresa, ad oggi,  dall’Unione dei Comuni di cui la città di S.Maria C.V. fa parte  e dell’assoluta mancanza di programmazione di altre iniziative che prevede lo Statuto dell’Ente sovra comunale ed  al fine di evitare che vengano  spesi ulteriori fondi che potrebbero essere impiegate per finalità sociali, chiede che nel prossimo consiglio comunale del 27.5.2013 venga votato il seguente ordine del giorno:

Uscita del Comune di  S.Maria C.V. dall’Unione dei Comuni  “Terra di Lavoro”