Cronaca Nera

AGG.15,30- Forse è stata ammazzata la giovane donna trovata morta a poca distanza dai capannoni Cicli Morris

Si tratta di Joel Joy, nigeriana trasferitasi in Italia dal 2009. Il corpo della ragazza era senza vestiti. Al vaglio degli investigatori i nastri delle telecamere di sicurezza di


Si tratta di Joel Joy, nigeriana trasferitasi in Italia dal 2009. Il corpo della ragazza era senza vestiti. Al vaglio degli investigatori i nastri delle telecamere di sicurezza di un'azienda che ha capannoni vicino al luogo del delitto     Aggiornamento 15,30 - Il medico legale, in seguito a un primo screening sul corpo, non ha rilevato segni evidenti di lesioni sulla cute, solo bava intorno alla bocca, ma l'ipotesi dell'omicidio non e' stata ancora esclusa del tutto. Il cadavere e' stata trasportato presso l'istituto di Medicina Legale di Caserta per essere sottoposto a una autopsia. A trovarlo, il tirolare di una azienda di biciclette che ha sede poco distante dal luogo del ritrovamento, di sera poco frequentato se non da prostitute. I militari dell'Arma stanno ascoltando testimoni per ricostruire le ultime ore di vita della nigeriana La donna si chiamava Joel Joy e viveva in Italia dal 2009 con regolare permesso di soggiorno. Fino a poco fa risiedeva nel ravennate, poi si e' trasferita nel casertano. A suo carico, diverse segnalazioni per prostituzione sulla riviera tra Ancona e Ravenna, l'ultima delle quali risale a meta' gennaio scorso. I carabinieri hanno anche acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza dell'azienda Cicli Morris a poca distanza dal luogo di ritrovamento del corpo della donna e, secondo quanto si e' appreso, ce ne sarebbero alcune che la inquadrano con altre persone. Aggiornamento 15,00 - E' di una nigeriana di 27 anni la donna il cui cadavere e' stato trovato nelle campagne di Carinaro questa mattina, intorno alle ore 8. I carabinieri di Aversa l'hanno identificata dopo che sul luogo del ritrovamento si e' presentato il fratello della donna che ha portato con se' il permesso di soggiorno della ventisettenne per mostrarlo alle forze dell'ordine. La salma era seminuda, solo una maglietta addosso e sollevata fino al collo. Il pm Antonella Cantiello della procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo sul caso Aggiornamento 13,05 - Sul posto e' giunto il medico legale. Secondo i primi accertamenti eseguiti sul corpo non vi sarebbero segni evidenti di violenza. La donna e' stata trovata seminuda. Ora bisognera' stabilire l'ora della morte e soprattutto le cause. La zona dove e' stato trovato il cadavere soprattutto nelle ore serali e' poco frequentata Aggiornamento 10,16 - Il ritrovamento e' stato fatto dai carabinieri del reparto territoriale di Aversa intorno alle otto di questa mattina dopo la segnalazione di un passante. I militari, coordinati dal colonnello Gianluca Vitagliano, sono sul posto in attesa dell'arrivo del medico legale. La donna, probabilmente una prostituta, dalla apparente eta' di 30 anni, e' seminuda. Non ha segni evidenti di violenza sul corpo   CARINARO - Una donna di colore, probabilmente di eta' molto giovane e' stata trovata morta nelle campagne di Carinaro . Il cadavere era nudo e senza documenti accanto al suo corpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del gruppo territoriale di Aversa. Non e' ancora chiaro in che modo la donna sia morta. Era in una zona di campagna, vicino ad alcune fabbriche