Cronaca Bianca

Ora il Consorzio Unico dei rifiuti è veramente finito: super fashion Del Vecchio si è trasferita a Montecorvino Pugliano, cioè in "culo alla luna"

Finisce un'epoca. L'epoca delle due signore. Con la Flagiello la rossa matesina ha comandato molto di più di quanto non lo abbiano fatto diversi ometti   CASERTA - Ora i


Finisce un'epoca. L'epoca delle due signore. Con la Flagiello la rossa matesina ha comandato molto di più di quanto non lo abbiano fatto diversi ometti   CASERTA - Ora il Consorzio Unico dei rifiuti può definitivamente chiudere i battenti. La notizia è una di quelle ferali: la signora Anna Maria Del Vecchio non è più. Attenzione, nessun sgomento. Non è più dirigente del Consorzio in quanto è riuscita a prendere al volo la possibilità di una mobilità. Tra qualche giorno prenderà servizio nel Comune salernitano di Montecorvino Pugliano. Dunque finisce un'epoca: quella delle due signore che grazie alle loro indubbie qualità e conoscenze tecnico professionali, ma anche grazie al loro parimenti indubbio fashion hanno contato molto di più di tanti ometti all'interno del Consorzio. Ora ne rimane solo una, saggiamente appostata nella sua Teverola, dove è riuscita, per le virtù di cui sopra a fagocitare letteralmente il commissario liquidatore Di Domenico. La Del Vecchio dovrà sobbarcarsi circa 200 km al giorno tra andata e ritorno. Un impegno da vera stacanovista, anche se c'è già chi scommette in una sua provvida e provvidenziale gravidanza. Polvere di stelle. Gianluigi Guarino