Cronaca Bianca

S.MARA C.V - Saranno assunti 2 o 3 nuovi vigili urbani. E' già bagarre sulle procedure. Intanto De Rosa vincerà facile il concorso per comandante

L'intenzione dell'amministrazione sarebbe quella di attingere dalla graduatoria del precedente concorso. Ma c'è chi è pronto a fare ricorso contestando non il metodo ma  propri


L'intenzione dell'amministrazione sarebbe quella di attingere dalla graduatoria del precedente concorso. Ma c'è chi è pronto a fare ricorso contestando non il metodo ma  proprio le procedure di quel concorso. Tutta la materia continua ad essere nelle mani di Nicola Leone   SANTA MARIA C.V - Il fronte dei vigili urbani non è stato mai un luogo di serenità e di relazione fluide e stabili. All'interno del Corpo ci sono gruppi che si fronteggiano e si agitano tanti mal contenti. Il tempo che verrà, e ci riferiamo al fu turo prossimo, rischia di esacerbare ulteriormente gli animi. Da anni S.Maria C.V ruota anche attorno un centro di potere, costituito dal consigliere comunale del partito socialista Nicola Leone e il comandante reggente del Corpo dei Vigili urbani Francesco De Rosa. I due sono due corpi, ma un'anima sola. La parabola di questo rapporto fatti di tante cose, di tanti momenti, di tanti provvedimenti sulla viabilità cittadina presi da Leone e difesi da De Rosa, tipo quelli di C1Nord, si avvia a raggiungere il suo zenit, dato che, come già abbiamo accennato in un nostro articolo, pubblicato ieri, sull'altra vicenda bollente dei parcheggi di cui Leone e De Rosa sono parte, si va verso la celebrazione di un concorso per comandante effettivo a tempo indeterminato dei vigili urbani di Santa Maria C.V, con rango e stipendio da dirigente. Per casertace.net si tratta di un concorso regolare  già nelle sue premesse. Avete letto bene, regolare. Però, casertace.net fin dalla sua nascita ha affiancato alla sua attività giornalistica  quella di agenzia di scommesse senza scopo di lucro. Un'attività in cui siamo imbattuti, invitti, sin dai tempi in cui prevedemmo, altro che Giucas Casella, altro che il mago Silvan, il trionfo della Publiservizi nell'aggiudicazione della gestione dei parcheggi a pagamento. E non pensiamo di perdere questa giocosa imbattibilità se pronostichiamo come si può fare per una partita di calcio che Francesco De Rosa questo concorso lo vincerà. In poche parole la vittoria di De Rosa la quotiamo a 1,01, anzi facendo una deroga alle regole delle scommesse a 0.99, in modo che chi gioca un 1 euro e vince, riscuoterà 99 centesimi perdendone 1. Ma non è solo questa la vicenda che agita i caschi bianchi sammaritani. In questi giorni, infatti, si sta parlando diffusamente e insistentemente dell'assunzione di altri 2 o 3 vigili urbani, non attraverso un nuovo concorso, ma scorrendo la graduatoria del precedente. E già fioccano ricorsi, non tanto perché la procedura non sia legittima, dato che legittima lo è. Ma perché vengono contestate le procedure di questo primo concorso da cui si vuole attingere. Come potete ben capire, siccome si tratta di posti di lavoro in tempio in cui il lavoro è una chimera, qui la vicenda è destinata a diventare rovente. G.G.