Cronaca Bianca

MONDRAGONE / LA LETTERA - Su Pescopagano, il "silenzio politico degli innocenti"

"Non vogliamo essere considerati cittadini di serie B" Caro Max, felicemente sorpreso da quanto ho potuto constatare la scorsa settimana per la festa che è stata programmata p


"Non vogliamo essere considerati cittadini di serie B" Caro Max, felicemente sorpreso da quanto ho potuto constatare la scorsa settimana per la festa che è stata programmata per il novello sacerdote. Ho visto un sindaco di Mondragone che con tutto il suo entourage girava per questa abbandonata landa di terra ai margini della civiltà.... ah che piacere, ma soprattutto noto con enorme piacere (l'ironia è d'obbligo )quanto negli anni agli abitanti di Pescopagano sia stato solo buttato fumo negli occhi... Ebbene si, siamo stati insultati! Per tanti anni questa zona è stata buttata come una pezza per i piedi ai margini della rinascita cittadina, e il perchè era mascherato su una presunta impossibilità di intervenire per fantasiose e deliranti fesserie giuridiche. Ho notato come invece queste grandiosi menti abbiano posto in essere atti contrari alle loro stesse tesi, come è possibile che in una zona privata il Comune abbia potuto procedere all'asfaltatura delle strade, come è possibile che un Comune abbia installato con il simbolo del Comune paletti segnanome senza una toponomastica ufficiale... Ah si è stato il miracoloso intervento dei riflettori del giornalismo. Orbene, siccome io credo che ciò sia ed era uno dei doveri di questa amministrazione comunale intervenire per ridare il minimum necessario di vivibilità in quest'area , e gli atti che nel tempo mi confortano in quello che pensavo, e allora mi chiedo esistono a Pescopagano figli di serie a e figli di serie b? Perchè non installare su i paletti segnanome stradali per le altre vie della località? E mi chiedo ma i consiglieri comunali che dovrebbero fare gli interessi della comunità, senza vincolo di mandato, dove sono andati a finire? Saranno in ferie permanenti? La città di Mondragone è stata amministrata da politici sia di destra che di sinistra. Sono tutti politicamente innocenti per come hanno ridotto questa zona? Altro che Harris, Jodie Foster e Hopkins dovevano prendere spunto dalla politica locale mondragonese per ambientare il loro "silenzio degli innocenti". Ciao Max, M.F.