Cronaca Bianca

S. MARIA C.V. / Renato De Rosa ringrazia Don Pierino Piccirillo: "I bocconi amari sono difficili da ingoiare, ma lei è stato un pastore esemplare"

Il noto commerciante di area cattolicissima scrive una lettera in cui parla del periodo in cui il sacerdote sammaritano ha gestito l'arcidiocesi di Capua nel periodo vacante tra l


Il noto commerciante di area cattolicissima scrive una lettera in cui parla del periodo in cui il sacerdote sammaritano ha gestito l'arcidiocesi di Capua nel periodo vacante tra la morte di mons. Bruno Schettino e la nomina di mons. Salvatore Visco

La Diocesi di Capua ha il suo pastore, mons. Salvatore Visco, già vescovo di Isernia-Venafro. A lui diamo il benvenuto e gli auguri per un proficuo impegno pastorale.

Il nostro grazie va sicuramente al nostro amministratore diocesano, mons. Pietro Piccirillo, che ha guidato in questo frangente, in modo assolutamente impeccabile, la nostra Diocesi.

In un momento molto delicato, dovuto alla scomparsa del nostro caro arcivescovo, mons. Bruno Schettino, in cui era molto forte il rischio della frammentazione, ci ha fatto sentire più “famiglia”, richiamando l’importanza dell’ecclesialità. Si è caricato sulle spalle tutti noi, proprio come il Buon Pastore.

Ci ha presi per mano e ci ha guidati come pastore e padre. Ha lavorato senza risparmiarsi per il bene di tutti noi; sempre disponibile e accogliente nei confronti di tutti coloro che chiedevano consigli, indicando nel modo giusto la via da percorrere. In questo periodo ha continuato a donarsi, come ha sempre fatto, per la Diocesi e ha saputo portare avanti, senza alcuna defezione, il programma pastorale già concordato con il nostro compianto Arcivescovo.

E ora mi rivolgo a lui in prima persona. Grazie mons. Piccirillo, grazie don Pierino per lo stile, la dedizione, l’autorevolezza, la semplicità e la cordialità con cui hai portato avanti la Diocesi in questi mesi e che ti hanno da sempre contraddistinto. Grazie anche per la tua fermezza: i bocconi amari sono duri da ingoiare, ma sicuramente aiutano la digestione. Possono essere condivisi o meno, accettati o meno, ma, sicuramente, in modo umile, coloro che comprendono che ad obbedire comunque non si sbaglia mai faranno tesoro di tutte le tue raccomandazioni, anche le più scomode.

Renato De Rosa