Cronaca Bianca

CASTEL VOLTURNO / Bonificato il campo sportivo. 400mila euro in arrivo per il Palazzetto dello Sport

Due notizie positive per la cittadina rivierasca e una negativa. Partono i lavori di riqualificazione per l'arredo urbano sul lungomare di Pinetamare e per ristrutturare gli spogl


Due notizie positive per la cittadina rivierasca e una negativa. Partono i lavori di riqualificazione per l'arredo urbano sul lungomare di Pinetamare e per ristrutturare gli spogliatoi dello stadio, ma a Baia Verde e Pescopagano i rifiuti restano a terra   CASTEL VOLTURNO - Oltre alla visita del ministro Mauro Orlando sulla questione So.Ge.Ri., stamane a Castel Volturno vanno segnalate tre notizie, due positive e una negativa. Partiamo da quella cattiva. Le strade di Pescopagano e quelle di Baia Verde risultano essere stracolme di rifiuti. Abbiamo tentato di contattare l'ex assessore all'Ambiente Valerio Boccone e l'ex sindaco, Rocco Russo,ma entrambi non hanno saputo spiegarci le ragioni di questa nuova emergenza castellana. Lavori sul lungomare di Pinetamare Ma passiamo alle notizie positive: sono partiti i tanto attesi  lavori di riqualificazione dell'arredo urbano sul lungomare di Pinetamare. La foto che abbiamo raccolto dalla rete dimostra che al momento sono in azione le pale meccaniche ed è stato avviato un piccolo cantiere. Ma la notizia che oggi, vogliamo rilanciare è quella della pulizia del campo sportivo Massimiliano Petrella. Due associazioni del territorio, la Massimiliano Petrella, appunto e Riviera Domizia hanno bonificato il campo dalle sterpaglie, mentre il comune sta provvedendo alla ristrutturazione degli spogliatoi. Come ricordano i lettori di Casertace, il campo sportivo in questione non beneficiava dell'agibilità e assieme al palazzetto dello Sport erano le due questioni che, un anno fa, infuocarono lo scontro tra le associazioni sportive, il mondo della politica locale e l'allora commissario prefettizio Crudo. Oggi, l'ex assessore Boccone ha annunciato: "Con la pulizia del campo sportivo e l'inizio dei lavori, il commissario Contarino ha dato la possibilità di riavviare l'iter per poter rendere agibile il campo. Inoltre grazie al sottoscritto e all'architetto Anna Cavaliere, il Comune ha presentato un progetto per mettere a norma anche il palazzetto dello Sport. Risultato, l'Ente si è aggiudicato mediante il Pon Sicurezza del ministero degli Interni, un finanziamento di 400mila euro". Massimiliano Ive