Cronaca Nera

Beccato mentre consegna 26 grammi di cocaina a un acquirente a S.FELICE A CANCELLO

Nell'operazione eseguita dagli uomini della Squadra Mobile guidata dal dirigente Tocco sono state denunciate anche due persone per detenzione di stupefacenti   SAN FELICE


Nell'operazione eseguita dagli uomini della Squadra Mobile guidata dal dirigente Tocco sono state denunciate anche due persone per detenzione di stupefacenti   SAN FELICE A CANCELLO - Nella serata di ieri, 1 Maggio, nel contesto delle continue attività svolte dalla Squadra Mobile al fine di contrastare le organizzazioni dedite al traffico di stupefacenti nel comprensorio di Maddaloni, Cervino San Felice a Cancello e Santa Maria a Vico, proprio in San Felice a Cancello, fraz. S. Marco in Trotti, via San Marco, i poliziotti della Sezione Antidroga hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, Giovanni ESPOSITO, nato a San Felice a Cancello il 06.01.1965, ivi residente, con precedenti specifici. Nella foto Giovanni Esposito   In particolare, a seguito di mirati servizi di osservazione, il personale operante sorprendeva il citato ESPOSITO nell’atto di consegnare una dose di 0,26 gr. di cocaina ad un acquirente in attesa all’esterno della citata abitazione ove, peraltro, dimora Elena RIVETTI, nata a Caserta il 27.12.1969, pregiudicata per stupefacenti, a sua volta denunciata a piede libero dalla Squadra Mobile, per detenzione di stupefacenti, il 19.09.2013, in occasione dell’arresto in flagranza di reato del fratello Raffaele RIVETTI, cl. ’58, sorpreso in possesso di gr. 5 di cocaina. Dopo le formalità di rito, Giovanni ESPOSITO è stato associato presso la Casa Circondariale N.C. di Santa Maria C.V.