Cronaca Nera

Truffa ed evasioni: raffiche di arresti ad AVERSA e MADDALONI

Le operazioni sono state eseguite dai Carabinieri della stazione di Aversa e dal Nucle Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni AVERSA - I Carabinieri della locale


Le operazioni sono state eseguite dai Carabinieri della stazione di Aversa e dal Nucle Operativo e Radiomobile della Compagnia di Maddaloni AVERSA - I Carabinieri della locale stazione hanno rintracciato ed arrestato Emilia Leccia, cl. 1963, del luogo, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, relativa all’espiazione di una pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione, per il reato di truffa aggravata, commesso in Lusciano in data 3 novembre 2007. L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Pozzuoli, come disposto dell’A.G.. MADDALONI - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato il cittadino algerino  Mohamed Rahali, cl.  1976, responsabile di evasione. Il predetto, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per  reati vari, in occasione di un controllo, non è stato trovato nella propria abitazione e a seguito di immediate ricerche, è stato rintracciato dai militari dell’Arma nelle vie limitrofe. L’arrestato, su disposizione dell’A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.   MADDALONI – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto, per il reato di evasione, il cittadino marocchino Salah Fendane, cl.1961, domiciliato in Maddaloni. L’uomo, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per  reati vari, in occasione di un controllo, non è stato trovato nella propria abitazione e a seguito di immediate ricerche, è stato rintracciato dagli operanti nelle vie limitrofe.  Lo stesso, su disposizioni dell’A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.