Cronaca Nera

CASERTA / Dramma davanti al Bar Boys, scoppia una bombola, 18enne avvolto dalle fiamme. E' in coma

Si tratta di un parente dei titolari. Portato all'ospedale Civile, è stato subito trasferito nel centro grandi ustionati di un ospedale di Roma CASERTA - Una fuga di gas dal c


Si tratta di un parente dei titolari. Portato all'ospedale Civile, è stato subito trasferito nel centro grandi ustionati di un ospedale di Roma CASERTA - Una fuga di gas dal calorifero ubicato fuori al Bar Boys di Caserta, una scintilla e di conseguenza una fiammata ha avvolto M.R. di 18 anni, parente dei titolare del noto locale della città capoluogo. E' quanto accaduto, ieri sera, domenica. Il raggazzo è stato trasportato immediatamente al pronto soccorso del Civile di Caserta, ma i medici vista la gravità delle sue condizioni lo hanno trasferito al centro dei grandi ustionati di Roma. Al momento il 18enne è in coma.