Cronaca Nera

MONDRAGONE / Arrestato per spaccio sul lungomare, scarcerato 20enne

Il Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha accolto le tesi dell'avvocato difensore Giovanni Zannini     MONDRAGONE - Era stato arrestato l'altro ieri, giov


Il Gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha accolto le tesi dell'avvocato difensore Giovanni Zannini     MONDRAGONE - Era stato arrestato l'altro ieri, giovedì, sul lungomare di Mondragone con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti dalla Guardia di Finanza, oggi, sabato per il 20enne Simone Panzanella, il Gip del Tribunale di S. Maria Capua Vetere ha  disposto la scarcerazione accogliendo la richiesta dell'avvocato Giovanni Zannini. Il 20enne mondragonese rimesso in libertà, ricordiamo era stato trovato in possesso di 46,9 grammi di sostanza stupefacente e di 340 euro in contanti, nonchè di un foglietto manoscritto indicante nominativi ed importi.  Si alleggerisce dunque significativamente la posizione processuale del Panzanella che potrebbe trovare un definitivo chiarimento nei prossimi giorni. M.I.