Politica

S.MARIA C.V./ Il dirigente Biondi abusivo sulla sua poltrona? Interrogazione del Pdl

E' stata presentata stamattina, venerdì, dal consigliere comunale Simonelli. Campochiaro continua a latitare. SANTA MARIA CAPUA VETERE - Non può che far piacere che una solleci


E' stata presentata stamattina, venerdì, dal consigliere comunale Simonelli. Campochiaro continua a latitare. SANTA MARIA CAPUA VETERE - Non può che far piacere che una sollecitazione fatta da Casertace in nome del diritto sancito da una legge dello stato sia stata raccolta immediatamente da chi, da parte di Casertace era stato rimproverato per la inerzia sostanziale con cui aveva trattato questa materia, serissima. La permanenza ormai annosa del dirigente dell'Utc Franco Biondi, attraverso proroghe senza soluzione di continuità, ma soprattutto la funzione svolta che cozza clamorosamente contro un parere espresso dall'Anci, ha indotto finalmente, stamattina, il gruppo consiliare del Pdl al comune di Santa Maria Capua Vetere a presentare una interrogazione consiliare. In verità l'interrogazione non la firma tutto il gruppo Pdl a partire dal capogruppo Giovanni Campochiaro sempre molto manovriero ed evanescente nella sua in pratica inesistente attività di opposizione, ma da un solo consigliere, da Luigi Simonelli. G.G. ECCO IL TESTO INTEGRALE DELL'INTERROGAZIONE  

INTERROGAZIONE

 Il gruppo consiliare del PDL di S. Maria C. V.,

premesso che

anche attraverso gli organi di informazione, si è appresa la notizia che l’ANCI, citando l’art. 20 della legge 488, ha messo in luce che un Dirigente comunale di un Ente locale possa contemporaneamente ricoprire altro incarico in un altro Comune quando quest’ultimo non comporta attività di gestione (in poche parole potrebbe solo far parte di uno staff)

 considerato che

il dott. Ing. Francesco Biondi, già da tempo, si ritrova a ricoprire il ruolo di Dirigente sia al Comune di Caserta che a quello di S, Maria C. V., tra l’altro con curiosi quanto singolari atti di proroga di pochi mesi alla volta,

 SI INTERRGORA

 per conoscere se tale situazione incorra o meno nell’ ipotesi evidenziata dall’ANCI. S. Maria C. V. , lì 19/04/2013   Luigi Simonelli