Cronaca Nera

Cosentino resta in galera: respinte dal Riesame le due istanze di scarcerazione

Dopo moltissimi giorni di attesa, deluse le speranze della famiglia dell'ex Sottosegretario. Ora i difensori dovranno decidere se rivolgersi ancora una volta alla corte di Cassazi


Dopo moltissimi giorni di attesa, deluse le speranze della famiglia dell'ex Sottosegretario. Ora i difensori dovranno decidere se rivolgersi ancora una volta alla corte di Cassazione NAPOLI -  Il tribunale del riesame di Napoli ha respinto le richieste di revoca delle due misure cautelari a carico dell'ex sottosegretario all'Economia Nicola Cosentino, avanzate dai legali Agostino De Caro e Stefano Montone. La decisione segue il rigetto in prima istanza fatto dalla Corte nei due dibattimenti a carico di Cosentino gia' incardinati.