Cronaca Bianca

IL PORTO DEI COPPOLA / 150mila euro pronti per riaprire la Darsena di Pinetamare. L'ultimatum della Regione alla Mirabella

IN CALCE ALL'ARTICOLO IL COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE REGIONALE ANGELO CONSOLI CASTEL VOLTURNO - Angelo Consoli, consigliere regionale dell'Udc, ha ottenuto un risultato p


IN CALCE ALL'ARTICOLO IL COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE REGIONALE ANGELO CONSOLI CASTEL VOLTURNO - Angelo Consoli, consigliere regionale dell'Udc, ha ottenuto un risultato positivo nella battaglia sul porto di Pinetamare. Stamane, infatti, mediante un incontro tenutosi in Regione tra lo stesso consigliere regionale Angelo Consoli e il consigliere delegato Fulvio Martusciello, è stata palesata la possibilità di finanziare i lavori per la riapertura della Darsena S. Bartolomeo con appositi fondi regionali. Si attende ora che i commissari prefettizi del Comune litoraneo diano il via libera all'apertura dello scalo. Occorrerà quindi un altro incontro. Inoltre nel comunicato stampa concessoci dallo stesso Consoli, che pubblichiamo in calce all'articolo, si apprende che mediante la legge finanziaria votata oggi, martedì, in Consiglio regionale viene stabilito che  a tutela delle opere e delle infrastrutture di carattere pubblico ricadenti in aree demaniali interessate da project financing che, allo scadere della tempistica progettuale non hanno concluso l’iter realizzativo dell’opere sono revocate per ogni concessione di  utilizzo delle aree e del finanziamento ai concessionari. Quindi se i Coppola non si muovono potranno perdere la concessione. Stare a vedere. Max Ive QUI SOTTO IL COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE ANGELO CONSOLI La legge finanziaria votata oggi dal Consiglio Regionale – evidenzia l’On. Angelo Consoli – stabilisce a tutela delle opere e delle infrastrutture di carattere pubblico ricadenti in aree demaniali interessate da project financing che, allo scadere della tempistica progettuale non hanno concluso l’iter realizzativo dell’opere sono revocate per ogni concessione di  utilizzo delle aree e del finanziamento ai concessionari. Tale articolo della finanziaria  - preci sa l’On. Consoli – è il  frutto di una battaglia iniziata da tempo con interrogazioni ed audizioni svolte presso l’Assessorato e le commissioni competenti di fronte all’inerzia di un’opera di vitale importanza per tutto il litorale domitio e per quel che rappresenta per l’economia dell’intera provincia. A ciò si aggiunga – evidenzia il consigliere centrista – che si è previsto un finanziamento per il ripristino della darsena di San Bartolomeo, allo scopo di assicurare una fruibilità in tempi brevi dell’approdo, nelle more dell’inizio dei lavori di ampliamento del porto. Va da se che l’azione politica da me portata avanti –precisa Consoli – si è svolta in sinergia con le rappresentanze delle categorie interessate al problema. Esprimo un apprezzamento –sottolinea Consoli – per il consigliere delegato On. Fulvio Martusciello, che ha  mostrato grande interesse per la questione intervenendo con grande sollecitudine ed analogo apprezzamento lo rivolgo al Commissario Prefettizio del Comune di Caste Volturno dott. Antonio Contarino che ha assicurato piena disponibilità ad intervenire fattivamente per il ripristino della Darsena di San Bartolomeo. Naturalmente – conclude Consoli – la “battaglia” per Castel Volturno continua e non farò mancare il mio interessamento fino alla conclusione della vicenda. Per il Consigliere Regionale On. Dott. Angelo Consoli