Politica

S.MARIA C.V/ Che polemica tra il Comitato C1Nord e i giovani del Pd."I vostri amici politici hanno distrutto il commercio nella zona più fiorente della città"

Replica durissima del comitato alla nota, da noi pubblicata ieri dei Giovani del Partito Democratico i quali avevano rivendicato il loro impegno a favore del settore terziario nel


Replica durissima del comitato alla nota, da noi pubblicata ieri dei Giovani del Partito Democratico i quali avevano rivendicato il loro impegno a favore del settore terziario nella città del foro. S.MARIA C.V - Passi per la lotta universale a favore dei diritti civili, passi pure la rivendicazione relativa ad un ampia attività di informazione ambientale, ma auto-elogiarsi in relazione a un'attività di difesa dei diritti del commercio sammaritano, beh, questa il Comitato di quartiere C Uno Nord, per intenderci il comitato che ha raggruppato residenti e commercianti dell'area nuova della città del foro, quella di via Consiglio d'Europa per intenderci, non l'ha mandata giù e ha risposto per le rime: "Ma dove vivete, sulla luna? - Si chiedono polemicamente quelli del comitato. - Dove eravate quando venivano prese iniziative, dalla parte politica a voi cara, come quella dei sensi unici al C1Nord, per favorire speculazione nell'ex tabacchificio. Dove eravate voi alla serrata di un'intero quartiere, cosa mai avvenuta a S.Maria C.V. da parte dei cittadini esercenti". Secondo il comitatp C1 Nord quei provvedimenti che questa amministrazione ancora condizionata dagli stessi esponenti che li avevano varati, non ha voluto modificare, hanno contribuito ad aggravare la crisi del settore commerciale. "I risultati di quelle azione le tante attività chiuse anche nel nostro quartiere una volta traino dell'economia cittadina. Per favore - conclude la nota del Comitato C1 Nord, rivolgendosi ancora una volta polemicamente ai giovani del Pd - evitate di occuparvi dei problemi del commercio, di danni ne abbiamo avuti già tanti"