Politica

MONDRAGONE / Convocato il Consiglio comunale, ma all'ordine del giorno manca il Consuntivo

Intanto il consigliere Mario Fusco lamenta il non inserimento di alcune sue mozioni   MONDRAGONE - E' stato convocato il Consiglio comunale di Mondragone. In prima convoc


Intanto il consigliere Mario Fusco lamenta il non inserimento di alcune sue mozioni   MONDRAGONE - E' stato convocato il Consiglio comunale di Mondragone. In prima convocazione il giorno 18 aprile, mentre in seconda convocazione il 21 aprile prossimo. Il presidente del Consiglio Marquez ha mantenuto la promessa e come potete vedere dalla nota in calce all'articolo ci sono varie interrogazioni consiliari da discutere, ma non leggiamo il Consuntivo. Inoltre montano già le polemiche. Deluso il consigliere Mario Fusco, in quanto mancherebbero all'ordine del giorno alcune sue mozioni. "Ci risiamo, le mozioni, tra le quali quelle per l'istituzione delle videoriprese dei consigli comunali e delle sedute a "Question Time", non sono state inserite all'ordine del giorno, dicono, per rendere più snello il lavoro consiliare. Quando conveniva il contrario, ci hanno propinato Consigli Comunali con 30 punti. Quando si capirà che con questo modus operandi la politica perde definitivamente credibilità , lasciando praterie a movimenti e sentimenti reazionari, e aggiungo anche giustamente.....poi se la prendono con Grillo". M.I