Cronaca Nera

Diffamazione, Brancaccio prosciolto. L'aveva denunciato Zinzi

La decisione assunta dal Gup Bocassini. SALERNO - Con sentenza depositata oggi, giovedì, il GUP Bocassini, (sorella della più celebre pm milanese), del Tribunale di Salerno,


La decisione assunta dal Gup Bocassini. SALERNO - Con sentenza depositata oggi, giovedì, il GUP Bocassini, (sorella della più celebre pm milanese), del Tribunale di Salerno, competente, in quanto il giornale che pubblicò l'articolo, stampava in questa provincia, ha prosciolto Angelo Brancaccio, dal reato di diffamazione nei confronti del presidente della Provinca, Domenico Zinzi.