Cronaca Nera

VITULAZIO/ In manette 33enne di Marcianise per truffa e ricettazione

Detenzione di monete false, truffa e ricettazione. Per questi motivi il 33enne marcianisano è stato arrestato dai Carabinieri di Vitulazio ed è ai domiciliari in attesa del proc


Detenzione di monete false, truffa e ricettazione. Per questi motivi il 33enne marcianisano è stato arrestato dai Carabinieri di Vitulazio ed è ai domiciliari in attesa del processo per direttissima VITULAZIO - I Carabinieri della Stazione di Vitulazio hanno tratto in arresto in ordine alla flagranza dei reati di detenzione, spendita e introduzione nello stato senza concerto di monete falsificate, truffa e ricettazione, il 33enne Mario Della Medaglia di Marcianise, pregiudicato. L’uomo, poco prima, presso l’attività commerciale denominata “La Casa del Formaggio’”, ubicata in Vitulazio e presso il mini-market denominato “Lo Stelo”, ubicato in Capua, frazione Sant’Angelo in Formis, aveva pagato della merce con banconote false da euro 50,00. Le immediate ricerche condotte dai militari operanti hanno permesso di individuare e bloccare il malfattore a bordo di un’autovettura Lancia Y, di proprietà di un 41enne di Macerata Campania. A seguito delle perquisizioni personale e veicolare venivano rinvenute, celate nelle tasche di Della Medaglia, 3 banconote da 50,00 euro, con il medesimo numero di serie, palesemente contraffatte, dello stesso taglio di quelle smerciate poco prima. Le banconote sono state sottoposte a sequestro e l’arrestato, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, è stato ammesso al beneficio della detenzione domiciliare.