Cronaca Nera

VALLE DI MADDALONI/ Spaccio, i carabinieri di Valle di Maddaloni arrestano un ospite della "Leo Amici"

I Carabinieri di Valle di Maddaoni hanno eseguito l'arresto di un 30enne di Afragola, ai domiciliari presso la "Comunità Leo Amici" VALLE DI MADDALONI - I Carabinieri della Staz


I Carabinieri di Valle di Maddaoni hanno eseguito l'arresto di un 30enne di Afragola, ai domiciliari presso la "Comunità Leo Amici" VALLE DI MADDALONI - I Carabinieri della Stazione di Valle di Maddaloni hanno tratto in arresto in esecuzione all’ordine di ripristino di carcerazione per aggravamento della misura cautelare del Tribunale ordinario di Napoli il 30enne Bevilacqua Giuliano di Afragola, di fatto agli arresti domiciliari presso la “Comunità Leo Amici” sita in Valle di Maddaloni, pregiudicato. L’uomo, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per il reato di spaccio di stupefacenti, ha in più occasioni violato le prescrizioni imposte dalla comunità, non proseguendo il percorso di riabilitazione. Pertanto gli operanti hanno chiesto e ottenuto dall’Autorità Giudiziaria l’aggravamento della precedente misura cautelare a cui era sottoposto e la sostituzione con la custodia in carcere. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.