Cronaca Nera

Agg. 15.59 / Tentano estorsione per conto dei Casalesi ad imprenditore di CAPUA che li denuncia e li fa arrestare

Nel comunicato stampa della Dda, da cui si può accedere attraverso il link, viene riconosciuto il coraggio avuto dalla vittima, minacciato dai due presunti camorristi CLICCA QUI


Nel comunicato stampa della Dda, da cui si può accedere attraverso il link, viene riconosciuto il coraggio avuto dalla vittima, minacciato dai due presunti camorristi

CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO STAMPA INTEGRALE DELLA DDA

Agg. 15.59 - Gli arrestati nell'operazione eseguita dai carabinieri di Capua, sono: Raffaele Gravante di 36 anni e Amerigo Nobile di 33 anni

CAPUA - Dalle prime ore dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Capua coordinati dalla D.D.A. di Napoli stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due affiliati al “clan dei casalesi” fazione Schiavone - Zagaria per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Le indagini hanno permesso di accertare che gli odierni indagati, nel corso dei mesi di gennaio e febbraio del corrente anno, mediante violenza e minaccia, avevano intimato al responsabile commerciale di una società esercente l’attività di vendita di frutta e generi alimentari in Capua, di  pagare la somma di complessivi 10.000 Euro.