Cronaca Bianca

CASERTA / Servizi sociali, fatto l'arrangiamento con le coop. Lunedì riparte l'assistenza agli anziani e ai disabili

Della vicenda ci siamo occupati dettagliatamente nei giorni scorsi. Restano al palo, per il momento la mediazione familiare, gli affidi e resta azzerato l'ufficio di piano &nbs


Della vicenda ci siamo occupati dettagliatamente nei giorni scorsi. Restano al palo, per il momento la mediazione familiare, gli affidi e resta azzerato l'ufficio di piano   CASERTA - Si va perfezionando la chiamata delle solite cooperative che storicamente hanno lavorato col comune di Caserta. Dunque, alcuni dei servizi sospesi da lunedì scorso riprenderanno lunedì 8 aprile, come annuncia un comunicato stampa del sindaco Del Gaudio: si tratta dell'assistenza agli anziani, ai disabili e ai minori assistiti dall’Ambito C1, esattamente quelli di cui Casertace aveva parlato lunedì scorso, quando aveva affrontato la vicenda grave della sospensione di tutti i servizi sociali del comune di Caserta. Restano al palo, invece, altri servizi importanti, come quelli relativi alla mediazione familiare e agli affidi, dato che con la scadenza dell'ultima proroga del 31 marzo sono andati a casa diverse decine di psicologi e di assistenti sociali, nonchè tutti i componenti dell'ufficio di piano, che ora ha solo il coordinatore, che coordina se stesso, naturalmente con l'auto stipendio, Pino Gambardella