Cronaca Nera

S. MARIA A VICO / Litiga con il fratello e gli incendia la casa con 5 litri di benzina

L'uomo è stato arrestato e processato con rito direttissimo. Le fiamme hanno avvolto pianerottolo e balcone   SANTA MARIA A VICO - Nella serata di ieri i carabinieri del


L'uomo è stato arrestato e processato con rito direttissimo. Le fiamme hanno avvolto pianerottolo e balcone  

SANTA MARIA A VICO - Nella serata di ieri i carabinieri del Comando Stazione di Santa Maria a Vico , hanno tratto in arresto per il reato di danneggiamento a seguito di incendio Pietro Della Rocca, 53enne del posto. L’uomo e’ stato intercettato dai militari dell’Arma subito dopo aver cagionato l’incendio, mediante l’utilizzo di circa 5 litri di liquido infiammabile, del pianerottolo antistante l’appartamento di proprietà del fratello. L’insano gesto è da ricondurre ad un diverbio scaturito per futili motivi. Le fiamme, domate dai vigili del fuoco di Caserta, hanno danneggiato parte del pianerottolo e del balcone dell’abitazione. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.