Cronaca Nera

SESSA AURUNCA / Rubano i cavi della Telecom Italia, un arrestato e 3 dipendenti ITE nei guai

L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione SESSA AURUNCA - Nel corso della notte,  a Lauro di Sessa Aurunca, i carabinieri del locale comando  stazione hanno t


L'operazione eseguita dai carabinieri della locale stazione

SESSA AURUNCA - Nel corso della notte,  a Lauro di Sessa Aurunca, i carabinieri del locale comando  stazione hanno tratto in arresto, per furto aggravato, Daniele Izzo 36enne di Villa Literno. L’uomo è stato sorpreso a bordo del furgone Ford Transit che trasportava cavi di rame asportati poco prima nel cantiere Telecom in località Saglitola di Sessa Aurunca .

Nell’ambito della stessa attività, i militari dell’Arma hanno deferito in stato di Libertà, per favoreggiamento, N.D. di 24 anni e L.P. 39enne di San Felice a Cancello e R.G. di 31 anni di Santa Maria a Vico, dipendenti della ditta “ITE” incaricata (per conto della telecom) ad eseguire lavori di riparazione della linea che, nella circostanza, avrebbero  favorito l’arrestato nell’asportare i fili di rame. La refurtiva, del valore di 500,00 euro circa, è stata restituita all’avente diritto. Il mezzo, invece, è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato tradotto presso la residenza dei genitori, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.