Politica

CANCELLO ED ARNONE ALLE ELEZIONI/ Emerito vs Ambrosca, da marciapiede a marciapiede volano parole grosse tra i due gruppi

Si preannuncia una campagna elettorale caldissima. L'ennesimo confronto si è consumato domenica scorsa tra i due gruppi, quello di Emerito e quello di Ambrosca, in piazza. L'attu


Si preannuncia una campagna elettorale caldissima. L'ennesimo confronto si è consumato domenica scorsa tra i due gruppi, quello di Emerito e quello di Ambrosca, in piazza. L'attuale sindaco, incassato l'appoggio di Picariello ha ottenuto il si alla candidatura da parte di Concetta Paolo. Ambrosca invece punterà su una lista caratterizzata dalla presenza di molti giovani.   CANCELLO ED ARNONE - Le campagne elettorali, nei piccoli centri, hanno il potere di azzerare ogni tipo di convivenza cortese. Il progresso civile, in questi periodi, si arresta. Emblema di questo stop alla serenità paesana è stata lo "scontro" a distanza, di confronto numerico, di teorie politiche annunciate alle rispettive cerchie, da marciapiede a marciapiede, consumatosi tra Pasqualino Emerito e Raffale Ambrosca, domenica scorsa, la Domenica delle palme. Gli animi sono infuocati, ma fiamme a parte la politica è ragionamento, analisi fredda, la politica, nelle elezioni comunali è caccia a chi porta i voti. Ambrosca ha puntato sui giovani, giovani che, in alcune fattispecie,  rappresentano storiche famiglie politiche di Cancello ed Arnone che in passato avevano già appoggiato l'avvocato di Arnone. Data per certa la candidatura di Clemente Mazo, dovrebbe essere confermate pure le candidatura di Lia Viola, figlia dell'ex consigliera ambroschiana Laura Sciorio, Massimo Pescina, figlio di Gaetano Pescina, Belformato e Aniello Della Valle. Nella zona di Arnone invece Ambrosca ha circoscritto il territorio con una candidatura che, in realtà, non apporterà nuovi consensi alla sua lista, dato che si tratta di Rosa Di Benedetto, da sempre vicina alla politica ambroschiana. Emerito assicuratosi oramai l'appoggio esterno di Picariello e del suo gruppo, molti dei quali sono ex sostenitori dell'avvocato Raffaele Ambrosca, ha ottenuto la conferma di un'altra importante candidatura rosa: Concetta Paolo. Giuseppe Tallino