Cronaca Nera

CASTEL VOLTURNO. Ladra incinta fa da palo al compagno:DENUNCIATA

Nel quartiere Madonella


CASTEL VOLTURNO - A Napoli in un'auto segnalata da Mercurio come rubata, parcheggiata nei pressi di un condominio in zona San Giovanni, un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine ha rinvenuto un caricatore con otto cartucce posizionato per terra all'interno dell'abitacolo lato passeggero anteriore.

E' stato, inoltre, sequestrato materiale vario tra cui arnesi atti allo scasso, guanti in lattice, coltelli, telefoni cellulari, oltre a consistenti quantitativi di sostanza stupefacente (in particolare oltre 1000 grammi tra hashish e marijuana).

In particolare, a Bari, il pronto intervento della Volante ha sventato un furto in abitazione nel quartiere Madonella, a ridosso del centro cittadino, dove una donna di origine serba al secondo mese di gravidanza è stata bloccata dagli agenti mentre faceva da palo ad un uomo, probabilmente un suo connazionale, il quale, dopo aver forzato il portone di ingresso si era introdotto in un condominio.

Lo stesso è riuscito a fuggire senza però portare a compimento il furto. La donna di 34 anni, gravata da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e residente a Castel Volturno, è stata denunciata in stato di libertà per tentato furto aggravato in concorso e colpita da provvedimento di foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Bari.