Cronaca Nera

AVERSA / Arrestato ultra scatenato e violento della Normanna

E' stato ammanettato dai carabinieri della locale stazione, alla fine di indagini che lo hanno individuato quale responsabile di scontri tra tifosi. E' accusato anche di lesioni p


E' stato ammanettato dai carabinieri della locale stazione, alla fine di indagini che lo hanno individuato quale responsabile di scontri tra tifosi. E' accusato anche di lesioni personali

AVERSA - I Carabinieri del Comando Stazione di Aversa hanno rintracciato ed arrestato Salvatore Paolillo, di 39 anni di Aversa al quale, i militari dell’Arma, hanno notificato un Ordine di Esecuzione per Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere - Ufficio Esecuzioni.

La misura coercitiva in argomento scaturisce da complessa e continua attività d’indagine eseguita dagli investigatori, relativa agli episodi di lesioni personali e violenza consumati in occasione di due diverse partite di calcio disputate ad Aversa nel gennaio e febbraio del 2009, che hanno consentito, oltre all’identificazione dell'uomo, di comminare da parte dell’Autorità Giudiziaria la pena della reclusione di anni 1  e mesi 8.  L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.