Cronaca Nera

Ucciso dalla puntura di un insetto. Cadavere di un 65enne trovato a Carpineti di ARIENZO

La salma trasportata all'istituto di medicina legale di Caserta. Probabilmente stroncato da uno choc anafilattico ARIENZO - I Carabinieri della locale stazione sono intervenuti


La salma trasportata all'istituto di medicina legale di Caserta. Probabilmente stroncato da uno choc anafilattico

ARIENZO - I Carabinieri della locale stazione sono intervenuti in  località Carpineti dove, presso un terreno agricolo, è stato rinvenuto il cadavere di  Pio Crisci, 65enne, pensionato. Dai primi accertamenti svolti e dalla ispezione esterna del cadavere non sono emersi segni di violenza.

Il decesso è verosimilmente riconducibile ad uno shock anafilattico provocato dalla puntura di un insetto. L’autorità giudiziaria informata dalla stazione Carabinieri di Arienzo, ha disposto il trasporto della salma presso l’istituto di medicina legale di Caserta in attesa dell’esame autoptico.