Cronaca Nera

ESCLUSIVA/ NIENTE ELEZIONI. Sciolto per CAMORRA il comune di GRAZZANISE

Come preannunciato oggi pomeriggio alle 17, mancava solo la sanzione del consiglio dei ministri che è arrivata. Ora tutto sarà formalizzato in decreto del Presidente della Repub


Come preannunciato oggi pomeriggio alle 17, mancava solo la sanzione del consiglio dei ministri che è arrivata. Ora tutto sarà formalizzato in decreto del Presidente della Repubblica. Una decisione che dà riscontro alle lunghe indagini dei Carabinieri del comando di Caserta, della compagnia di Santa Maria Capua Vetere e della Stazione di Grazzanise, non a caso prese di mira dalla camorra, che stava organizzando attentati di tipo terroristico   GRAZZANISE -Agg. 19,23 - E' ufficiale. Il Consiglio dei Ministri ha sciolto per infiltrazione mafiosa il comune di Grazzanise. Ecco la nota del Cdm: "Il Consiglio dei Ministri è iniziato alle ore 18,45 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Ministro Piero Giarda, ai sensi dell’articolo 8 della Legge 400 del 1988. Segretario il Sottosegretario di Stato alla Presidenza, Antonio Catricalà."  Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno, ha deliberato lo scioglimento, ai sensi della normativa antimafia, del Consiglio comunale di Augusta (Siracusa) e del Consiglio comunale di Grazzanise (Caserta), entrambi interessati da infiltrazioni della criminalità organizzata. La seduta è terminata alle ore 18,50" Il Governo ha chiuso un capitolo aperto da diverso tempo dalle puntualissime indagini condotte dal comando provinciale dei carabinieri di Caserta, di quelli della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere e della stazione di Grazzanise.     GRAZZANISE -  La nota che tiene Grazzanise e grazzanisani con il fiato sospeso è questa: "Il Consiglio dei Ministri è convocato per oggi, 7 marzo 2013, alle ore 18,30 a Palazzo Chigi per deliberare lo scioglimento di due Comuni, il cui termine scade oggi, entrambi interessati da infiltrazioni della criminalità organizzata." Precisiamo, non si ha la certezza che tra i due comuni citati nell'odg del Cdm sia sottinteso pure la località mazzonara, ad ogni modo Grazzanise resta nella black list: prima o poi bisognerà decidere se sciogliere o mandare al voto la popolazione. Se volete saperne di più tenete d'occhio casertace.net...