Cronaca Nera

CASTEL VOLTURNO / Fiumi di droga nel (fu hotel Zagarella): in cella 56enne

I militari dell'Arma dei carabinieri della locale stazione hanno effettuato un vero e proprio blitz nel "lazzaretto" dei tossicodipendenti della riviera Domizia CASTEL VOLTURNO -


I militari dell'Arma dei carabinieri della locale stazione hanno effettuato un vero e proprio blitz nel "lazzaretto" dei tossicodipendenti della riviera Domizia

CASTEL VOLTURNO - I carabinieri del locale Comando Stazione, nel corso di uno specifico servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacenti, hanno arrestato il pregiudicato Ismaila Futa, 56enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale. I militari dell’Arma, in particolare, al termine di un prolungato servizio di osservazione e pedinamento hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione di Futa, ubicata nella palazzina abbandonata ex hotel “Zagarella” di via Fogazzaro, sorprendendolo in possesso di nr. 10 involucri contenenti complessivamente grammi 4  di sostanza stupefacente del tipo cocaina. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere mentre lo stupefacente, sequestrato.